La normativa anticorruzione: disciplina generale e ultime novita'

Il corso fornisce adeguati ed appropriati strumenti di conoscenza del nuovo Piano Nazionale Anticorruzione (PNA) e delle principali misure volte a garantire l’imparzialità  e l'etica del dipendente pubblico, degli addetti alle aree di maggior rischio e di tutti i soggetti coinvolti nelle iniziative di prevenzione del fenomeno corruttivo, evidenziandone ruoli, funzioni e responsabilità. Saranno illustrate le recenti riforme, connesse al periodo emergenziale, e le molteplici indicazioni fornite dall'ANAC in merito alle tecniche redazionalità del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (PTPCT), alla valutazione del rischio e al RPCT, agli obblighi di trasparenza e di pubblicazione online.
La trattazione degli argomenti mediante case studies e casistica giurisprudenziale, in conformità  con le nuove metodologie formative di cui al PNA 2019, consentirà  di addivenire a simulazioni pratiche sulla gestione del rischio, sulle responsabilità  della P.A., sulle capacità  organizzative e relazionali, anche in relazione al rapporto con l'utenza.

Obiettivi

  • Fornire le cognizioni base in materia di prevenzione della corruzione e la comprensione del funzionamento dell'intero impianto normativo anticorruzione.

Argomenti

Il corso è giunto alla 2ª edizione, pensata per chi desidera approfondire e rimanere aggiornato sugli argomenti seguenti:

  • Il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (PTPCT)
  • I principali provvedimenti dell'Autorità Nazionale Anticorruzione
  • I ruoli e le competenze delle figure coinvolte
  • Le procedure per la gestione e riduzione del rischio corruttivo
  • Il conflitto di interessi e il codice di comportamento dei dipendenti pubblici
  • Casi pratici di studio

Corsi

Date e durate
05/09/2022

11:00 - 13:00

12/09/2022

11:00 - 13:00


Informazioni percorso

Card image
Docenti

Massimo Farina - Team DirICTo


Scarica la scheda del corso

Richiedi informazioni

Compila il form sottostante per richiedere informazioni.