Le nuove professioni digitali nella Pubblica Amministrazione

Il corso illustra l'impatto della digitalizzazione della Pubblica Amministrazione sull'organizzazione amministrativa. La digitalizzazione impone, in capo al dipendente pubblico, competenze digitali più avanzate, e richiede puntuali forme di coordinamento tra i nuovi protagonisti della transizione al digitale.
A tal fine, si procederà alla disamina delle fonti normative da cui discende l'introduzione del Responsabile per la Transizione al Digitale (RTD), del Data Protection Officer (DPO), nonché del Responsabile della Conservazione Documentale e dell'Amministratore di sistema. L'approfondimento delle Linee Guida Agid e degli indirizzi del Garante per la protezione dei dati personali consentirà di esaminare le più rilevanti criticità operative derivanti dall'applicazione del Codice dell'Amministrazione Digitale (D.Lgs. 82/2005) e del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR).

Obiettivi

  • Comprendere i compiti di ognuna delle figure deputate alla transizione al digitale e avere ben chiare le relazioni tra queste figure
  • Saper individuare a quale di queste figure spettano i vari compiti richiesti dalla normativa

Argomenti

  • La digitalizzazione del suo complesso
  • Le figure e i ruoli richiesti nel Piano Triennale per l'Informatica nella Pubblica Amministrazione
  • Diritti e doveri delle quattro figure cardine della digitalizzazione: RTD, DPO, Resp. della Conservazione, Amministratore di Sistema
  • Aspetti pratici che queste figure devono gestire quotidianamente

Video-Corsi

Video complessivo

L'impatto della digitalizzazione della Pubblica Amministrazione sull'organizzazione amministrativa


Richiedi informazioni

Compila il form sottostante per richiedere informazioni.